Dian

Diano d'Alba

Posto in posizione elevata, Diano D’Alba si erge su di un bricco di arenarie che, a Nord, svetta sulla pianura di Alba, mentre a meridione punta gli occhi sul fascino magnetico dei vigneti del Barolo e l’aria misteriosa dell’Alta Langa. Molto del fascino di Diano deriva dalla sua posizione che, in passato, lo rese roccaforte difensiva di importanza strategica, munita di uno dei castelli (distrutto nel 1631) più forti della zona. Diano è la porta occidentale della Langa del Sole, da cui partiva la Via Langarum che attraversava le colline fino al mare. Oggi Diano basa la sua economia sul turismo e sulla vitivinicoltura: è capitale dell’omonimo vino, il Diano d’Alba Docg, un Dolcetto in purezza che qui raggiunge i vertici dell’eccellenza.

Municipio: Via Umberto I, 22

Tel. +39.0173.69101

Sito: www.diano.it

Mail: comune@dianoalba.gov.it

Da vedere:

  Lo spianamento di San Sebastiano

  La parrocchiale di San Giovanni

  Il palazzo e la cantina comunale

  Il Museo della Civiltà Contadina

Esplora

ALTRE ESPERIENZE