Mombarché

Mombarcaro

Con i suoi 896 metri di altezza Mombarcaro è la vetta delle Langhe. Lo stesso nome ricorda che da qui si potevano scorgere le “barche” che solcavano il Mar Ligure. Paese d’origine romana e poi medievale, di qui si può osservare l’intera vallata del Belbo, le Alpi e l’Appennino ligure. Nelle giornate limpide, si possono scorgere i barbagli del mare di Savona. «Paese bizzarramente foggiato a barca antica fissata sulla cresta di un'eccelsa collina», come lo descrive Beppe Fenoglio, Mombarcaro è la "Capitale della Langa povera", quella che avvince per il silenzio dei boschi, le cascine in pietra, le lande spaziose e i pascoli, dove ancora oggi si possono incontrare le Pecore di Langa.

Municipio: Piazza Ferrero, 1

Tel. +39.0174.97155

Sito: www.comune.mombarcaro.cn.it

Mail: mombarcaro@tiscali.it

Da vedere:

  Le porte urbiche medievali

  Il Museo etnografico di Mombarcaro

  La Cappella di San Rocco

Esplora

ALTRE ESPERIENZE